Gazprom vede accordo intergovernativo Russia-Turchia per Turkish Stream a ottobre

giovedì 15 settembre 2016 16:59
 

MOSCA, 15 settembre (Reuters) - La russa Gazprom si aspetta che Russia e Turchia firmino un accordo il mese prossimo che consenta la costruzione di una sezione offshore del gasdotto Turkish Stream a partire dalla fine del 2017.

Lo ha riferito il vice AD di Gazprom Alexander Medvedev.

"Ci aspettiamo che, non più tardi del World Energy Forum a Istanbul all'inizio di ottobre, questi documenti saranno pronti e Russia e Turchia possano firmare l'accordo intergovernativo sul Turkish Stream", ha spiegato Medvedev al Russia Investment Summit di Reuters.

"Se l'intesa sarà firmata ad ottobre, ci consentirà di iniziare la costruzione alla fine del 2017, con l'obiettivo di venire completata entro il 2019, come previsto".

I colloqui sul progetto si sono fermati lo scorso anno dopo che la Turchia ha abbattuto un aereo da guerra russo, e la Russia ha risposto con sanzioni commerciali.

Da allora, Mosca e Ankara hanno fatto progressi significativi verso la ripresa di buoni rapporti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia