BUZZ BORSA-Telecom Italia in calo, pesa effetto tecnico in vista scadenza convertendo

giovedì 15 settembre 2016 12:08
 

** Telecom Italia in ribasso, anche a causa di un effetto tecnico in vista della conversione in azioni del bond da 1,3 miliardi a metà novembre.

** Secondo i trader, l'effetto diluitivo dell'aumento del numero delle azioni come conseguenza della conversione è già nelle stime degli analisti, ma un effetto tecnico sta mettendo le quotazioni del titolo sotto pressione.

** La speculazione tende ad aumentare le posizioni corte sul titolo quando le quotazioni scendono, creando un effetto che amplifica le escursioni dei prezzi, dice un trader.

** Il bond ha un prezzo massimo di conversione di 83,31 cents e un prezzo minimo di 68,01 cents. Il valore di conversione sarà il prezzo di chiusura di Telecom Italia il 15 novembre 2016.

** I trader parlano anche di pressione legata alla possibilità di un roaming libero per la telefonia mobile nell'Unione europea, che finirebbe per penalizzare i grandi operatori.

** Secondo un analista, l'ingresso di Iliad sul mercato italiano crea incertezza, ma é improbabile che porti a una riduzione dei prezzi dei servizi mobile, già a livelli molto bassi; a meno che il gruppo francese non decida di operare in perdita come ha fatto 3 Italia per diversi anni.

** Alle 11,35 Telecom Italia è in ribasso dell'1,1% a 74,15 cent con scambi per 21,3 milioni di pezzi da una media giornaliera di 25,1 milioni di pezzi. Il settore in Europa è stabile. Il titolo era sopra quota 80 cents il 9 settembre e da allora ha perso quasi il 20% in 4 sedute.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia