BUZZ-BORSA, Mps rimbalza dopo nomina nuovo AD, attese per piano salvataggio

giovedì 15 settembre 2016 10:20
 

15 settembre (Reuters) - ** Mps rimbalza in Borsa dopo che ieri il titolo aveva toccato i nuovi minimi storici nel giorno successivo alla nomina di Marco Morelli a nuovo AD al posto di Fabrizio Viola e alle dimissioni del presidente, Massimo Tononi.

** Intorno alle 10,15 il titolo guadagna l'1,92% a 0,22 euro con volumi superiori ai 20 milioni di pezzo a fronte di una media a 30 giorni di 41 milioni.

** Un dealer parla di attese del mercato per quello che farà il nuovo AD con il focus sulla ricapitalizzazione.

"La stampa cita l'ipotesi di coinvolgere alcuni fondi sovrani asiatici e Usa per coprire una fetta dell'aumento del capitale. Nelle ultime sedute il titolo era sceso sulla difficoltà di trovare investitori per l'aumento", dice il broker.

Nel report odierno Icbpi sottolinea che "gli investitori restano ora in attesa dell'exucution del piano, resa complicata dalle dimensioni della ricapitalizzazione necessaria e dalle turbolenze dei mercati". Akros sottolinea che "aumentare il capitale 7 volte rispetto all'attuale capitalizzazione di mercato resta un compito difficile".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia