Fertilizzanti, fusione tra Potash e Agrium per società più grande del mondo

lunedì 12 settembre 2016 20:00
 

12 settembre (Reuters) - Le canadesi Agrium e Potash Corp di Saskatchewan hanno raggiunto un accordo per una fusione e creare così la più grande società di fertilizzanti al mondo, una volta ottenuto l'ok dalle autorità per la concorrenza.

Gli azionisti di Potash avranno il 52% della newco, mentre gli azionisti di Agrium avranno il resto se l'accordo si finalizzerà entro metà 2017, come auspicato dalle due società che oggi hanno dato l'annuncio.

L'AD di Agrium Chuck Magro sarà il ceo della nuova società, la cui capitalizzazione del mercato è vista a 26 miliardi di dollari. L'AD di Potash Jochen Tilk diventerà presidente esecutivo.

L'accordo è l'ultimo di una serie di tentativi di fusione nel mondo dell'agricoltura, compreso quello tra Monsanto e Bayer, ChemChina e Syngenta.

Le autorità canadesi e Usa dovranno verificare che l'intesa non riduca la concorrenza e non porti a prezzi più alti per gli agricoltori.

L'accordo prevede lo scambio di 0,400 azioni della nuova società per ogni azione Potash e 2,230 common share per ogni azione Agrium.

Entrambe le società pagheranno 485 milioni di dollari di termination fee.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia