BORSA USA incerta, mercato nervoso aspetta Yellen

giovedì 25 agosto 2016 16:43
 

25 agosto (Reuters) - Indici incerti ma impostati al ribasso a Wall Street, dove gli investitori aspettano nervosamente il discorso di domani del presidente della Federal Reserve Janet Yellen a Jackson Hole per avere indicazioni sulla futura direzione dei tassi di interesse.

Se è vero che le attese sono per un costo del denaro Usa fermo in occasione del meeting di settembre, le parole di Yellen verranno attentamente valutate per capire se il governatore intenda adottare un atteggiamento più aggressivo sui tassi.

Il clima sul mercato è stato attendista tutta la settimana, aspettando che Yellen sposi oppure prenda le distanze dai toni "da falco" usati da alcuni esponenti della banca centrale, l'ultimo dei quali è stato oggi il presidente della Fed di Kansas City, Esther George.

I trader assegnano ad un rialzo dei tassi a settembre una chance del 18% e una del 55% ad una stretta a dicembre, secondo il programma FedWatch di CME Group.

"Penso che la Fed uscirà con molte parole ma non cambierà nulla", ha commentato James Abate, chief investment officer di Centre Funds.

Anche i robusti dati macro pubblicati oggi segnalano un'economia abbastanza forte da poter assorbire un rialzo dei tassi.

** Intorno alle 16,35 il Dow Jones Industrial Average cede 0,03% a 18.475 punti, lo S&P 500 è piatto a 2.175 punti circa e il Nasdaq Composite segna +0,02% a 5.218 punti.

** Fiacco il settore dei consumi discrezionali, zavorrati dalla flessione di Dollar General e Dollar Tree dopo che entrambi hanno pubblicato vendite più basse delle previsioni degli analisti.

** In rialzo i finanziari, settore che più beneficia di un contesto di tassi in salita.   Continua...