BORSA TOKYO chiude in calo su debolezza Wall Street

venerdì 26 agosto 2016 08:15
 

TOKYO, 26 agosto (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in deciso calo oggi, in scia alla debolezza di Wall Street e per la cautela degli investitori in vista dell'intervento della presidente della Fed Janet Yellen a Jackson Hole, Wyoming.

** Il Nikkei ha lasciato sul terreno l'1,18% a 16.360,71 punti; il più ampio indice Topix ha perso l'1,26% a 1.287,90 punti.

** Scambi sottotono in attesa delle parole di Yellen, che alla riunione annuale dei banchieri centrali potrebbe dare indicazioni sulla tempistica del rialzo dei tassi Usa.

"Il punto di vista di Yellen sul rialzo dei tassi di interesse Usa dovrebbe muovere i mercati nel breve termine, ma nel lungo il mercato è focalizzato anche sui dati relativi al lavoro Usa la prossima settimana e su altri indicatori economici", commenta Hikaru Sato, senior technical analyst di Daiwa Securities.

** Intanto la Banca del Giappone ha acquistato Etf per 70,7 miliardi di yen ieri, nell'ambito del suo programma di acquisto asset.

** In controtendenza, comunque, le società che hanno annunciato buyback azionari. Il produttore di beni di consumo Kao, pronto a riacquistare fino a 10 milioni di azioni per 50 miliardi di yen, è in rialzo del 2,11%. La società di giochi Capcom balza del 5% dopo aver detto che riacquisterà fino a 1,5 milioni di azioni per 3,3 miliardi di yen.

** Perdono terreno gli esportatori: Toyota Motor -3,35%, Honda Motor -2,17% e Advantest -1,66%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia