Wall Street - Stocks to watch del 24 agosto

mercoledì 24 agosto 2016 13:04
 

24 agosto (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
trattano in marginale rialzo in un contesto internazionale
contrastato, che vede un tono generalmente positivo prevalere
sulle borse europee dopo la chiusura debole dei mercati
asiatici, colpiti da prese di profitto.
    La cautela continua a dominare in attesa del discorso che la
presidente della Fed Janet Yellen terrà venerdì al simposio
annuale delle banche centrali a Jackson Hole, da cui si
attendono indicazioni sulle future mosse in tema di tassi di
interesse.
    Dal calendario macro odierno potrebbero arrivare spunti sul
fronte immobiliare, con i dati sui prezzi delle case a giugno
(alle 15,00 italiane) e sulle vendite immobiliari in corso a
luglio (16,00). Per quanto riguarda il greggio -- debole dopo
l'inattesa crescita delle scorte evidenziata dalle statistiche
Api di ieri -- si attendono alle 16,30 i numeri sulle riserve
settimanali Usa di prodotti petroliferi diffusi dall'Eia.
    Agli sgoccioli l'agenda delle trimestrali che comunque oggi
prevede i risultati di HP dopo la chiusura di borsa.
    Intorno alle 12,50 italiane, il futures e-minis sullo S&P
500 guadagna lo 0,09%, quello sul Nasdaq lo 0,1% e
quello sul Dow Jones lo 0,05%.
    Sul mercato obbligazionario Usa il benchmark decennale
 cede 1/32 e rende l'1,556%, il trentennale
 è piatto con un rendimento del 2,235%.
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    ** PFIZER rileverà dalla britannica ASTRAZENECA
 attività relative agli antibiotici in un'operazione che
può essere valutata oltre 1,5 miliardi di dollari.
    ** L'autorità dei mercati di Hong Kong ha multato la
controllata locale di MORGAN STANLEY, Morgan Stanley Hong
Kong Securities Ltd, per non aver effettuato controlli interni
relativi alla divulgazione di ordini di short-selling e alla
documentazione di servizi di trading elettronico. La multa, ha
annunciato la Securities and Futures Commission (SFC), riguarda
mancati controlli interni per il periodo tra il 2013 e il 2016
ed è pari a 2,4 milioni di dollari Usa.
    ** Il produttore di petrolio e gas PDC ENERGY ha
annunciato che rileverà due società non quotate per un totale di
circa 1,5 miliardi di dollari per estendere la sua presenza in
Texas.
    ** EXPRESS perde il 12,7% nel pre borsa sulla scia
dei risultati trimestrali appena annunciati.

    
     Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia