Italcementi, HeidelbergCement cede asset Usa per 660 mln dlr in quadro acquisizione

giovedì 18 agosto 2016 08:53
 

BERLINO, 18 agosto (Reuters) - Il gruppo tedesco HeidelbergCement ha raggiunto un accordo per vendere asset negli Stati Uniti al fine di adeguarsi alle richieste antitrust legate all'acquisizione di Italcementi.

HeidelbergCement ha ceduto l'impianto di Martinsburg, nel West Virginia, e otto terminal a Cementos Argos per 660 milioni di dollari.

Commentando l'operazione, il cui closing è previsto per il quarto trimestre, l'amministratore delegato del gruppo tedesco Bernd Scheifele sottolinea che, tenendo conto della cessione degli asset non-core di Italcementi in Belgio, è stato superato l'obiettivo di dismissioni da un miliardo di euro. Il programma di vendite, previsto nel quadro dell'acquisizione di Italcementi, ora è terminato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia