Peppa Pig, respinta offerta acquisto da 1 miliardo sterline

mercoledì 10 agosto 2016 15:51
 

LONDRA, 10 agosto (Reuters) - La canadese Entertainment One , proprietaria del popolare personaggio dei cartoni animati Peppa Pig, ha respinto un'offerta di acquisto da 1 miliardo di sterline (1,168 miliardi di euro) da parte dell'emittente britannica ITV, spiegando che il valore della società di produzione e distribuzione cinematografica e televisiva è maggiore.

"Il cda di eOne ha esaminato la proposta e l'ha respinta all'unanimità sulla base del fatto che essa sottovaluta il valore della società e le sue prospettive", dice una nota.

Secondo eOne, solo la sua library di diritti è stata valutata l'anno scorso da un analista indipendente oltre 1 miliardo di dollari (890 milioni di euro circa) e include oltre 40.000 titoli di film e prodotti tv, 4.500 ore di programmi televisivi e 45.000 brani musicali.

Nel 2015 il gruppo canadese ha acquistato il pacchetto di controllo della società che deteneva i diritti di Peppa Pig. Nello stesso anno ha comprato anche il 51% della Mark Gordon Company, produttore di serie tv come "Grey's Anatomy" e film tra cui "Steve Jobs" e "Salvate il soldato Ryan".

(Paul Sandle)

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia