Wall Street - Stocks to watch del 10 agosto

mercoledì 10 agosto 2016 13:44
 

10 agosto (Reuters) - I futures sugli indici di Wall Street
sono poco mossi in un mercato che si prende una pausa di
riflessione dopo avere spinto l'S&P500 e il Nasdaq ai massimi
storici intraday.
    Con la stagione delle trimestrali agli sgoccioli e in
assenza di dati macro 'market-moving' in agenda oggi, gli
investitori cercano nuovi spunti per proseguire gli acquisti
verso l'azionario.
    Delle 447 società dell'S&P che ad oggi hanno riportato i
conti trimestrali, il 70% ha battuto le previsioni degli
analisti, secondo Thomson Reuters I/B/E/S.
    Scarso supporto arriva dal mercato petrolifero dove le
prospettive di una ripresa della produzione in Usa e lo
scetticismo sul successo dei potenziali colloqui tra i
produttori per congelare l'offerta sta deprimendo oggi le
quotazioni.
    Attorno alle 13,35 italiane, il futures e-minis sullo S&P
500 guadagna lo 0,15%, quello sul Nasdaq lo 0,14%,
quello sul Dow Jones lo 0,1%.    
    Sul mercato obbligazionario il benchmark decennale
 è piatto e rende l'1,543, il trentennale 
guadagna 4/32, con un rendimento del 2,25%.
               
    Tra i titoli in evidenza oggi:
    ** WALT DISNEY ha chiuso il terzo trimestre con
utili e ricavi sopra le stime grazie agli incassi di film e ha
annunciato l'acquisizione di una quota del 33% della società di
video-streaming BAMTech per un miliardo di dollari.
    
    ** SUNPOWER, secondo produttore Usa di pannelli
solari, ha annunciato previsioni di perdita per il 2016 e ha
tagliato le stime sui ricavi adjusted, facendo precipitare il
titolo fino a oltre il 31% negli scambi serali di ieri.
    
    ** JD.com, seconda società cinese di e-commerce, 
principale concorrente di Alibaba Group ha riportato
ricavi trimestrali in linea con le attese anche se il tasso di
crescita continua a rallentare.
    
    ** YELP ha sorpreso positivamente il mercato
annunciando una trimestrale in utile e ha alzato le stime sui
ricavi per l'intero anno. 
    
    * DELTA AIR LINES si aspetta un ritorno alla normale
operatività dopo la cancellazione di oltre 1.600 voli in due
giorni a causa del black out della propria rete informatica. La
compagnia ha inoltre detto che circa 90 cancellazioni sono
attese per l'inizio della giornata odierna e che il ripristino
dei tutte le operazioni è atteso in tarda giornata.
   
    
 Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le
top news anche su www.twitter.com/reuters_italia