Erg studia ingresso mercato retail, punta a cedere 51% jv Total il prima possibile

venerdì 5 agosto 2016 16:12
 

MILANO, 5 agosto (Reuters) - Erg studia l'ingresso nel mercato retail per la vendita dell'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili e punta a cedere la quota nella jv paritetica Total-Erg il prima possibile.

E' quanto ha detto l'AD, Luca Bettonte, rispondendo alle domande degli analisti nel corso della call sui risultati del semestre.

"Sul mercato retail ci stiamo lavorando anche se al momento è bloccato, non è aperto ed è dificile entrare", ha detto il manager riferendosi al fatto che fino al 2018 ci sarà ancora il regime di maggior tutela e quindi non è del tutto aperto. "Ci stiamo studiando, ma ora non ho una risposta su quale potrà essere il valore degli investimenti, potrà essere un modo per vendere la nostra elettricità nel futuro", ha aggiunto.

Quanto alla jv con Total di cui Erg detiene il 51% nella raffinazione e vendita della benzina attraverso le stazioni di servizio, Bettonte ha confermato che "Total Erg non è più il nostro core business. Crediamo che sia un business diverso: non vogliamo tornare ad avere un'immagine di una società legata al petrolio. Puntiamo a vendere la quota il prima possibile".

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia