BORSA USA in ribasso su delusione Pce core, male Pfizer e case auto

martedì 2 agosto 2016 16:30
 

2 agosto (Reuters) - Gli indici di Wall Street procedono in ribasso, con gli investitori che registrano la delusione per i risultati di Pfizer e per gli indicatori macroeconomici.

** Attorno alle 16,25 italiane, il Dow Jones perde lo 0,48%, l'indice S&P lo 0,61% e il Nasdaq lo 0,68%.

** Pfizer lascia sul terreno il 3% circa dopo aver archiviato il secondo trimestre con ricavi e utile inferiori alle previsioni, confermando le stime sull'intero anno.

** La spesa per consumi a giugno ha superato le attese, ma l'indice Pce core, il barometro sull'andamento dell'inflazione maggiormente monitorato dalla Fed, è salito dell'1,6% nei dodici mesi a giugno, lontano dall'obiettivo del 2% fissato dalla banca centrale.

** Ford (-3,8% circa) e General Motors (-4% circa) risentono della flessione delle vendite negli Usa a luglio.

** CVS al galoppo (+4,7% circa) grazie a risultati trimestrali superiori alle stime.

** Tra gli altri titoli in evidenza, Aetna positiva (+1% circa) dopo aver annunciato il ritiro dei piani per ampliare il business Obamacare.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia