Acsm-Agam, A2A discute con Como e Monza su altre opzioni - Valotti

venerdì 29 luglio 2016 17:44
 

MILANO, 29 luglio (Reuters) - A2A sta valutando altre opzioni su Acsm-Agam, di cui già controlla il 24% circa, e un dialogo fra i soci, i comuni di como e Monza, è in corso.

A dirlo è il presidente, Giovanni Valotti, in una call con la stampa suoi risultati del semestre.

"Rispetto a Linea Group su Acsm-Agam il quadro è un po' più articolato dopo la decisione del comune di Como che si è espresso sulla non approvazione della nostra offerta aluni mesi fa. Sta continuando un dialogo con i soci e vedremo con quali forme e tempi", ha detto Valotti. Che ha aggiunto: "Riteniamo che un percorso di rafforzamento industriale della società sia necessario. Se non è quello di alcuni mesi fa ragioneremo su altre opzioni. Il futuro naturale è che un qualcosa succederà in quell'area".

A fine aprile il consiglio comunale di Como ha bocciato la delibera che prevedeva la vendita dell'8,25% del capitale di Acsm-Agam ad A2A con conseguente lancio di un'Opa.

Quanto a Milano, i vertici di A2A hanno incontrato il neo sindaco, Giuseppe Sala alcuni giorni fa," abbiamo fatto il punto della situazione della società e discusso dei principali progetti strategici. Con il sindaco c'è sintonia di vedute", ha concluso Valotti.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia