BORSA TOKYO in netto rialzo su yen debole, speranze BoJ e misure governo

mercoledì 27 luglio 2016 08:10
 

TOKYO, 27 luglio (Reuters) - Il mercato azionario giapponese ha chiuso oggi in forte rialzo dopo la flessione dello yen sulle attese di un intervento di quantitative easing da parte della Banca del Giappone e in vista di misure di stimolo governative, incoraggiando gli investitori a sostenere i titoli recentemente colpiti da vendite.

L'indice Nikkei ha guadagnato l'1,72%, a 16.664,82 punti. Il più ampio indice Topix ha chiuso in rialzo dell'1,13%, a 1.321,67 punti.

Il premier giapponese Shinzo Abe ha affermato che il governo sta preparando un piano di misure di stimolo all'economia da più di 28.000 miliardi di yen complessivi, oltre 241 miliardi di euro.

Lo riferisce l'agenzia di stampa Jiji, aggiungendo che saranno comprese "misure fiscali" per 13.000 miliardi di yen. Il piano sarà annunciato già la prossima settimana e ne faranno probabilmente parte interventi di spesa a livello nazionale e degli enti locali e programmi di credito.

I titoli legati all'export hanno beneficiato del calo dello yen, in particolare Toyota e Honda.

Shin-Etsu Chemical ha registrato un aumento di oltre il 14% dopo aver riportato un profitto netto in aumento del 20% tra aprile e giugno.

Per alcuni analisti, è il segnale che i risultati delle aziende giapponesi saranno migliori delle attese.

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia