Banca Generali, scende utile netto trim2, parteciperà a tLtro per 400 mln

martedì 26 luglio 2016 13:16
 

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Secondo trimestre segnato dalle difficili condizioni dei mercati finanziari per Banca Generali, che archivia il periodo con una contrazione dell'utile netto del 19,4% a 37,9 milioni, risultato leggermente superiore al consensus per 36 milioni che circola fra i broker.

In una nota la controllata di Generali ha anche annunciato che intende prendere parte nella seconda metà dell'anno alla seconda edizione del programma tLtro per un importo di 400 milioni "che avrà effetti sul margine di interesse futuro", sceso nel periodo a 14,4 da 17,1 milioni.

Come per i primi tre mesi ha inciso sul risultato del periodo aprile-giugno, contraddistinto in particolare dall'incertezza legata all'esito del referendum in Gran Bretagna sulla permanenza nell'Ue, la flessione delle voci di ricavi variabili legate al trading e alle commissioni di performance.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia