Vivendi non vuole controllo di Mediaset - De Puyfontaine

martedì 26 luglio 2016 11:56
 

MILANO, 26 luglio (Reuters) - Vivendi non ha intenzione di prendere il controllo di Mediaset.

Lo ha detto l'AD Arnaud de Puyfontaine dopo che questa mattina il colosso francese ha annunciato l'intenzione di non volere rispettare il contratto vincolante sottoscritto con Mediaset ad aprile per rilevare tutta la pay tv Premium, ma di puntare solo al 20% e ad ottenere il 15% del capitale di Mediaset attraverso un prestito convertibile.

Vivendi, ha aggiunto il manager francese in occasione di un incontro a Milano, non ha spostato il suo interesse da Premium a Mediaset.

La strategia relativa all'accordo con Mediaset non è cambiata e Vivendi sta soltanto proponendo un modo diverso per arrivarci, ha proseguito De Puyfontaine, dicendosi ottimista su un esito positivo dell'operazione.

(Agnieszka Flak)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia