PUNTO 1-Luxottica rivede al ribasso guidance su 2016 dopo semestrale

lunedì 25 luglio 2016 19:45
 

(Riscrive con dettagli, commento analista)

MILANO, 25 luglio (Reuters) - Luxottica rivede al ribasso le stime sul 2016 dopo aver chiuso un primo semestre con ricavi ed Ebit in lieve calo su base adjusted e a cambi correnti.

Il secondo trimestre ha risentito di condizioni atmosferiche negative per il business degli occhiali da sole e maggio è stato certamente inferiore alle attese, ha spiegato in conference call l'AD Massimo Vian. "Siamo convinti di aver imboccato la strada giusta con la semplificazione organizzativa avviata e gli investimenti in corso", ha concluso.

"Scelte coraggiose", ha commentato nella nota il presidente esecutivo Leonardo Del Vecchio, "che ancora non si riflettono nei risultati di breve".

Secondo Luca Solca, analista di Exane Bnp Paribas, i risultati del semestre sono in linea con le attese. Anche il taglio delle guidance era atteso e anticipato da gran parte delle preview degli analisti.

CIRCA 70 MILIONI DI ONERI STRAORDINARI NEL SEMESTRE

Il risultato netto segna una leggera crescita su base adjusted, mentre i dati di redditività reported mostrano contrazioni marcate a causa di oneri straordinari. Si tratta di costi di riorganizzazione e ristrutturazione per 24,7 milioni e di spese non ricorrenti per 43,9 milioni legate all'uscita, lo scorso gennaio, del co-AD Adil Khan, all'integrazione Oakley e ad accantomenti legali.

I risultati adjusted mostrano un fatturato in crescita dell'1,6% a cambi costanti a 4,719 miliardi e in contrazione dello 0,7% a cambi correnti (-1,9% la divisione Wholesale a cambi correnti a 1,97 miliardi, +0,2% a 2,75 miliardi quella retail).   Continua...