GE, utile trim2 batte attese, salgono ricavi da energia elettrica

venerdì 22 luglio 2016 13:10
 

22 luglio (Reuters) - General Electric ha registrato utili trimestrali migliori delle attese, anche grazie ai ricavi in aumento del suo settore elettrico.

Escludendo poste straordinarie, la società ha guadagnato nel secondo trimestre 51 centesimi di dollaro per azione, battendo le stime degli analisti di 46 cent, secondo Thomson Reuters I/B/E/S.

I ricavi totali sono saliti del 15% a 33,49 miliardi di dollari, aiutati da un aumento del 31% dei ricavi dell'energia elettrica.

Durante il trimestre, il produttore di impianti elettrici, motori aerei, locomotive e altre attrezzature industriali ha abbandonato la denominazione di istituzione finanziaria non bancaria di importanza sistemica dopo aver disinvestito la maggior parte della sua attività GE Capital.

La modifica ha liberato circa 18 miliardi di dollari in capitale, che la società ha in programma di restituire agli azionisti attraverso operazioni di buyback.

Intorno alle 13, il titolo che era positivo ha invertito la rotta e nel preborsa perde circa lo 0,3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia