Enav, prezzo Ipo a 3,3 euro, domanda 8 volte l'offerta - nota

venerdì 22 luglio 2016 07:43
 

MILANO, 22 luglio (Reuters) - Il prezzo dell'Ipo di Enav IPO-ENAV.MI è stato fissato a 3,3 euro per azione, attribuendo alla società una capitalizzazione di 1,788 miliardi, con un incasso per il ministero dell'Economia di 759 milioni di euro per la vendita del 42,5% del capitale (circa 834 milioni nel caso di integrale esercizio della greenshoe, che porterebbe la quota sul mercato al 46,6%).

E' quanto si legge in una nota congiunta del Mef e della società di controllo del traffico aereo, che conferma quanto riferito a Reuters da alcune fonti.

La domanda complessiva è stata pari a circa 8 volte l'ammontare offerto, spiega il comunicato.

Più nel dettaglio, il 10% dell'Opv riservato a dipendenti e pubblico indistinto ha ricevuto una domanda pari a 2,4 volte, mentre il restante 90% riservato agli istuzionali ha registrato una domanda pari a circa 8,5 volte il quantitativo offerto.

Il debutto in Borsa è previsto per il prossimo 26 luglio.

Nella nota il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan ha espresso soddisfazione per un'operazione che "si è chiusa con successo, nonostante la fase di turbolenza che stanno attraversando i mercati per il dopo Brexit".

Il prezzo si situa nella parte alta della forchetta di 2,9-3,5 euro. Il range di prezzo era stato però fissato a un livello più basso rispetto a quanto previsto inizialmente, scontando le turbolenze sui mercati finanziari a seguito del voto britannico.

  Continua...