Rcs, esposto IMH in Consob per verifica eventuali irregolarità Opas Cairo

giovedì 21 luglio 2016 12:39
 

MILANO, 21 luglio (Reuters) - La cordata IMH, sconfitta da Urbano Cairo nella battaglia per il controllo di Rcs, ha presentato ieri un esposto in Consob chiedendo di verificare se vi siano state irregolarità nello svolgimento dell'Opas da parte di Cairo Communication.

Lo dice una nota senza dare altri dettagli.

Dopo il comunicato di ieri di Diego Della Valle , oggi è l'intera cordata composta dallo stesso presidente di Tod's, da Mediobanca, Pirelli e UnipolSai e da Investindustrial di Andrea Bonomi a sollevare dubbi sul corretto svolgimento dell'offerta concorrente.

Oggi Cairo Communication ha pubblicato i risultati definitivi dell'Opas, che l'hanno portata al 48,8% di Rcs.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia