Fotovoltaico, First Reserve vende 101 Mw in Italia, due in corsa - fonti

mercoledì 20 luglio 2016 16:17
 

MILANO, 20 luglio (Reuters) - L'operatore di private equity specializzato in asset energetici First Reserve ha messo in vendita impianti fotovoltaici in Italia per 101 megawatt, attirando offerte per oltre 100 milioni di euro.

E' quanto dicono diverse fonti vicine alla situazione.

La procedura, secondo una delle fonti, si chiuderà tra il 26 e il 27 luglio prossimi e ha visto offerte da tre soggetti.

Il pezzo forte della vendita, che vede Bank of America Merrill Lynch affiancare First Reserve, è rappresentato dall'impianto di San Bellino (Rovigo), 70,5 megawatt, il più grande d'Italia, gestito attraverso la piattaforma SunReserve. E' un impianto enorme, che copre 850.000 metri quadrati e vede la presenza di 280.000 pannelli.

Tra quanti hanno presentato un'offerta, secondo una delle fonti, c'è Tages Capital, attraverso il fondo Tages Helios, che nell'aprile scorso ha annunciato il secondo closing a quota 155 milioni. Altre due fonti dicono che in corsa c'è la joint venture tra Enel Green Power e F2i.

Una delle fonti riferisce che domenica 17 luglio aveva presentato un'offerta anche Quercus Investment Partners, mettendo sul piatto circa 90 milioni di euro (completamente finanziata da un prestito ponte di Ubi Banca ), ma la società guidata da Diego Biasi e presieduta da Vito Gamberale avrebbe successivamente ritirato la proposta, secondo la stessa fonte vicina al processo.

Nessuno dei soggetti citati ha voluto commentare.

(Massimo Gaia)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia