BORSE ASIA-PACIFICO in rialzo, dollaro in salita, Softbank compra Arm

lunedì 18 luglio 2016 08:44
 

INDICE                        ORE  8,35    VAR %    CHIUS. 2015
 ASIA-PAC.                     433,00       0,27     411,31
 TOKYO                         16.497,85    0,68     19.033,71
 HONG KONG                     21.750,92    0,42     21.914,40
 SINGAPORE                     2.932,99     0,26     2.882,73
 TAIWAN                        9.008,21     0,65     8.114,26
 SEUL                          2.021,11     0,19     1.800,75
 SHANGHAI COMP                 3.047,24     -0,23    2.850,71
 SYDNEY                        5.458,50     0,53     5.295,86
 MUMBAI                        27.990,05    0,55     26.117,54
 
    
    18 luglio (Reuters) - Le borse asiatiche aprono la settimana in rialzo,
mentre il dollaro guadagna terreno sullo yen, grazie agli investitori che
tornano a cercare beni sicuri dopo il fallito colpo di Stato in Turchia.
Intanto, l'annunciato takeover della giapponese Softbank sul chip
designer britannico Arm e il profilarsi di un intervento di stimolo da
parte della banca centrale neozelandese aiutano l'equity.
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,35 guadagna
lo 0,27%. La borsa giapponese oggi è chiusa per una festività.
    ** SHANGHAI perde lo 0,2% circa, trascinata al ribasso dai titoli
immobiliari e finanziari, dopo i dati che hanno indicato un leggero
rallentamento negli aumenti dei prezzi delle abitazioni. Un articolo comparso
sul Quotidiano del Popolo, secondo cui il rallentamento durerà fino a metà del
2017, ha aumentato i timori degli investitori. Mentre altri settori economici
sono sotto pressione, la ripresa dell'immobiliare è stata di sostegno per il
mercato del lavoro e per l'industria, e i mercati guardano con estrema
attenzione a possibili segni di indebolimento.
    ** HONG KONG invece guadagna oltre lo 0,4% circa, con Prada 
che guadagna oltre l'0,8%.
    ** TAIWAN ha chiuso in rialzo dello 0,7%, vicino ai massimi da un
anno, grazie all'ottimismo per gli acquisti da parte di investitori stranieri.
    ** SEUL chiude in leggero rialzo, +0,1%, anche in questo grazie
all'intervento degli investitori stranieri. La moneta locale, il won, perde
invece terreno sul dollaro.
    ** SYDNEY segna un rialzo di quasi lo 0,6%, prolungando l'onda
positiva della settimana scorsa nonostante i timori per gli eventi in Francia e
Turchia e la perdita nel comparto delle risorse.
    
    
    Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su
www.twitter.com/reuters_italia