Ies, patto consultazione sale a 16,15%, progetti subordinati ad aumento

giovedì 14 luglio 2016 17:31
 

MILANO, 14 luglio (Reuters) - Il patto di consultazione, composto soprattutto da imprenditori genovesi, è salito al 16,15% del capitale di Investimenti e Sviluppo dal precedente 13,47%.

E' quanto si legge in comunicato della holding di partecipazioni.

L'incremento è il risultato degli acquisti sul mercato effettuati da AZ Partecipazioni, arrivata al 4,11%, e da Gadolla Trading, salita al 7,49%.

Ies precisa che la lettera d'intenti siglata con il gruppo spagnolo Vinoseleccion, partnership anticipata a Reuters dall'AD Umberto Gadolla, prevede la costituzione di una newco, il cui socio di maggioranza sarebbe Ies.

Ies ha siglato una seconda lettera d'intenti con B&B Hotels Italia, controllata italiana della omonima compagnia francese di gestioni alberghiere. L'accordo prevede di affidare la gestione dell'Hotel Aquila di Genova a B&B, con un contratto di vent'anni, qualora Ies dovesse acquistare e ristrutturare la struttura.

La holding precisa che, nel quadro dell'aumento di capitale in corso, qualora le sottoscrizioni delle azioni e delle obbligazioni fossero di importo complessivo inferiore a 5 milioni, si potrà dare avvio esclusivamente al progetto con il gruppo spagnolo, mentre se le sottoscrizioni fossero di un importo complessivo di almeno 7 milioni, Ies potrebbe valutare di dare avvio ad entrambi i progetti.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia