Rcs, commissario Di Noia non commenta tema Opa prevalente

mercoledì 13 luglio 2016 12:52
 

MILANO, 13 luglio (Reuters) - Il commissario Consob Carmine Di Noia non ha voluto esprimersi sulle diverse interpretazioni della questione dell'Opa prevalente date da Cairo e dalla cordata di Andrea Bonomi relativamente a Rcs.

"La Consob sta valutando le modalità di comunicazione", si è limitato a rispondere a margine di un convegno organizzato da Assonime.

"Tra i due ci sono opinioni divergenti, in genere ha ragiome uno solo", ha commentato, ribadendo che la Consob comunicherà "nei modi appropriati".

Urbano Cairo sostiene che di fronte a due offerte concorrenti, vince quella che raggiunge la soglia più alta di capitale della società ambita e che l'altra decade e non può quindi tenere le azioni raccolte anche se ha superato la soglia minima di adesioni indicata nel prospetto. La cordata Bonomi, Diego Della Valle, Mediobanca, Pirelli e Unipol non è d'accordo.

Le due offerte concorrenti su Rcs si chiudono questo venerdì.

(Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia