BUZZ-BORSA, Mps rimbalza in Borsa, titolo guadagna oltre 9%

mercoledì 6 luglio 2016 10:59
 

6 luglio (Reuters) - **Mps prova a rialzare la testa oggi dopo due sedute di pesanti perdite in Borsa, a seguito della richiesta della Bce di ridurre le sofferenze nette di circa 10 miliardi in tre anni, con il mercato che ritiene sempre più probabile un intervento dello Stato nel capitale della banca senese.

** Intorno alle 11, il titolo segna un rialzo del 9,35% a 0,29 euro e oltre 64 milioni di titoli trattati a fronte di una media a 30 giorni di 80 milioni di pezzi.

** Provano a risalire la china anche i bond subordinati Mps dopo il tonfo degli ultimi due giorni, ma restano sotto pressione: il subordinato settembre 2020 cedola 5,6% sale di 2,2 figure a 78,15 e rende il 12,6% rispetto al 13,4% di ieri.

** Secondo un report odierno di Icpbi, la perdita del valore di mercato del titolo sta accelerando la ricerca di soluzioni che possano evitare interventi più dolorosi del bail-in e che servano per disciplinare in futuro altri casi simili.

** Oggi i quotidiani scrivono dell'ipotesi di un aumento di capitale a finalità preventiva, con garanzia pubblica, in vista della cessione di crediti deteriorati per 10 miliardi. Resta da trovare un accordo con la Commissione Ue con l'esito dei nuovi stress test previsto per il 29 luglio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia