CK Hutchison, Vimpelcom trattano con Iliad per cessione parte attività Italia -fonti

lunedì 4 luglio 2016 19:37
 

BRUXELLES/PARIGI/MILANO, 4 luglio (Reuters) - CK Hutchison , Vimpelcom, che controllano 3Italia e Wind, sono in trattative esclusive con l'operatore francese Iliad per cedere attività italiane, dopo la fusione delle controllate 3Italia e Wind.

Lo dicono due fonti vicine alla vicenda aggiungendo che l'obiettivo di Iliad è realizzare il quarto operatore mobile in Italia e che anche Fastweb, gruppo Swisscom, era in trattativa per acquistare asset italiani dei due gruppi.

Secondo una terza fonte Vimpelcom e CK Hutchison hanno colloqui in corso con entrambi gli operatori.

3Italia e Wind hanno approvato un piano per una fusione e diversi osservatori ritengono che otterrà dalle autorità europee un via libera condizionato alla cessione di alcuni asset.

L'AD di Swisscom, nella conference call sui risultati di inizio maggio, ha detto, secondo alcuni report di analisti, che "Fastweb è interessata ai rimedi della fusione tra Wind e 3Italia, la nostra ambizione è rafforzare la nostra posizione nel mercato del mobile. E' troppo presto per essere più specifici, ma chiederemo di partecipare ai rimedi di questo fusione per rafforzarci nel mercato del mobile".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia