PUNTO 1-Metroweb, scadenza trattative per cessione a Enel prorogata a 20 luglio

venerdì 1 luglio 2016 19:02
 

(Aggiunge fonti, contesto)

MILANO, 1 luglio (Reuters) - La scadenza delle trattative di Enel con Cassa Depositi e Prestiti e fondo F2i per l'acquisizione di Metroweb sarà prorogata fino al 20 luglio.

Lo dicono due fonti vicine alla vicenda, aggiungendo che serve qualche settimana in più per definire l'operazione. La scadenza in precedenza era stata fissata al 3 luglio.

Una fonte dice che la proroga delle trattative è legata a questioni di governance e alla necessità di avere il via libera di Fastweb, gruppo Swisscom, che ha un diritto di veto sulla cessione a nuovi soci del capitale di Metroweb.

L'AD di Fastweb ha però detto in diverse occasioni che la società non avrebbe posto veti a una cessione.

Una volta realizzata l'operazione Metroweb dovrà integrarsi con Enel Open Fiber per realizzare una rete telefonica a banda ultralarga su parte del territorio nazionale, in concorrenza con Telecom Italia e altri operatori, tra cui Fastweb.

La nuova società sarà controllata da Cassa Depositi e Prestiti e da Enel. Il fondo F2i azionista di Metroweb uscirà dal capitale con la cessione a Enel ma rientrerà in Eof-Metroweb in un secondo momento, dicono due fonti.

Eof-Metroweb sarà aperta all'ingresso nel capitale di fondi infrastrutturali e intende finanziare la realizzazione della rete utilizzando la leva del debito.

  Continua...