Bce non può gestire incertezza politica, come con Brexit - Praet

venerdì 1 luglio 2016 12:46
 

LONDRA, 1 luglio (Reuters) - La Banca centrale europea è in grado reagire molto rapidamente alle crisi anche se non può risolvere l'incertezza politica creata da eventi imprevedibili come l'esito del referendum del Regno unito.

Lo ha detto il capo economista della Bce, Peter Praet, parlando a un evento organizzato dal 'Financial Times', e aggiungendo che la Brexit ha avuto un impatto inferiore alle aspettative sui mercati.

Secondo Praet il settore bancario merita una notevole attenzione e la scarsa crescita economica è una preoccupazione seria e di lungo periodo.

Negli ultimi anni, la Bce ha dimostrato la "capacità di agire, la volontà di agire e la capacità di prendere decisioni molto rapidamente quando necessario", ha detto Praet.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia