Salini Impregilo, contratto da 3,9 mld dlr in Tagikistan per diga

venerdì 1 luglio 2016 10:46
 

DUSHANBE, 1 luglio (Reuters) - Salini Impregilo ha firmato un contratto da 3,9 miliardi di dollari con il Tagikistan per la costruzione di una diga per l'impianto idroelettrico di Rogun.

E' quanto riferito dall'ufficio del presidente del Tagikistan Imomali Rakhmon.

Rakhmon ha incontrato l'AD di Salini Impregilo Pietro Salini a Dushanbe, si legge in una nota.

Il titolo Salini Impregilo ha accelerato sulla notizia e intorno alle 10,45 sale del 3,5% circa.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia