Wall Street - Stocks to watch del 27 giugno

lunedì 27 giugno 2016 14:08
 

NEW YORK, 27 giugno (Reuters) - I futures sull'azionario Usa sono in netto calo, preannunciando un avvio decisamente negativo per Wall Street, in sintonia con gli altri mercati europei ancora turbati dal voto britannico per l'uscita della Gran Bretagna dalla Ue.

** Venerdì la borsa Usa ha registrato la peggiore seduta in dieci mesi, con volumi molto alti, condizionata dalle vendite massicce degli investitori che avevano scommesso erroneamente per la vittoria del "remain". Le perdite sui mercati mondiali, secondo i calcoli di Standard & Poor's Dow Jones Indices, sono state maggiori di quelle scatenate dal fallimento di Lehman Brothers nel 2008.

** Ora l'incertezza su tempi e modi della Brexit creerà altra volatilità sui mercati nelle prossime settimane, mentre si allungano i tempi per un eventuale rialzo dei tassi Usa.

** Intorno alle 13,50 italiane il futures Dow Jones e-minis perde lo 0,9%, come quello sull'S&P 500, il derivato sul Nasdaq cala dell'1%.

** Sul mercato obbligazionario Usa i treasuries decennali salgono di un punto pieno con un rendimento dell'1,4664%, i trentennali di 2*26/32 e rendono il 2,298%.

I titoli in evidenza:

** Sotto pressione le banche, con CITIGROUP, BANK OF AMERICA e JPMORGAN in calo di circa l'1,8% nel preborsa. Molto deboli le banche britanniche quotate a New York come LLOYDS BANKING (-15,3%), BARCLAYS (-18%), RBS (-13%), HSBC (-4,4%).

** INTEL potrebbe vendere la controllata per la sicurezza informatica Intel Security, prima conosciuta come McAfee dal nome della società di antivirus rilevata nel 2011 per 7,7 miliardi di dollari, scrive il Financial Times.   Continua...