Compagnia San Paolo, Profumo non lascia presidenza, "rispondo a consiglio generale"

lunedì 27 giugno 2016 12:01
 

TORINO, 27 giugno (Reuters) - Il presidente della Compagnia di San Paolo, Francesco Profumo, non ha intenzione di dimettersi, nonostante un invito in questo senso gli sia giunto dal nuovo sindaco di Torino, Chiara Appendino.

"Non mi dimetto", ha affermato Profumo, incontrando i giornalisti. "Sono stato indicato dal Comune, ma sono nominato dal consiglio generale della compagnia e rispondo al consiglio generale".

Profumo ha sottolineato che l'autonomia dell'ente è un valore e ricordato la leale collaborazione con gli enti locali di diverso colore politico.

Il 20 giugno scorso Appendino ha chiesto a Profumo di fare un passo indietro.

Compagnia di San Paolo è primo azionista di Intesa Sanpaolo .

(Gianni Montani)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia