Brexit, Fiat Chrysler non prevede impatto finanziario o su governance

venerdì 24 giugno 2016 12:57
 

MILANO, 24 giugno (Reuters) - Il gruppo Fiat Chrysler dice che l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea non avrà conseguenze finanziarie o sulla governance del gruppo.

Non prevediamo che "il fatto di avere la sede fiscale in Gran Bretagna comporti conseguenze finanziarie o cambiamenti nella governance del gruppo, data la distribuzione globale delle attività e sedi operative di Fca nei vari paesi nel mondo", ha detto a Reuters un portavoce della società.

"Non prevediamo che l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea abbia per Fca particolari impatti sul fronte industriale o di altro tipo, anche se l'esito del referendum pone interrogativi su quella che sarà l'Europa del futuro", aggiunge.

I cittadini britannici, al referendum che si è tenuto ieri, hanno votato in maggioranza per lasciare l'Unione europea.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Brexit, Fiat Chrysler non prevede impatto finanziario o su governance | Notizie | Società Estere | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,597.34
    -1.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,796.54
    -0.95%
  • Euronext 100
    1,011.78
    -0.28%