BORSE ASIA-PACIFICO in pesante calo dopo Brexit

venerdì 24 giugno 2016 08:47
 

INDICE                        ORE  8,35    VAR %    CHIUS. 2015
 ASIA-PAC.                        398,81    -4,17       411,31
 TOKYO                         14.952,02    -7,92    19.033,71
 HONG KONG                     19.963,79    -4,33    21.914,40
 SINGAPORE                      2.738,16    -1,99     2.882,73
 TAIWAN                         8.476,99    -2,30     8.114,26
 SEUL                           1.925,24    -3,09     1.800,75
 SHANGHAI COMP                  2.862,21    -1,03     2.850,71
 SYDNEY                         5.113,20    -3,17     5.295,86
 MUMBAI                        26.024,30    -3,62    26.117,54
 
    24 giugno (Reuters) - Le borse dell'Asia-Pacifico sono in forte calo oggi
dopo che la Gran Bretagna si è pronunciata per uscire dall'Unione Europea, in un
referendum storico che sta scuotendo i mercati mondiali.
    L'indice MSCI, che non comprende Tokyo, alle 8,35 perde il
4,17% a 398,81 punti. L'indice giapponese Nikkei ha chiuso in calo del
7,92%.
    Un tale colpo alla fiducia a livello globale potrebbe trattenere la Federal
Reserve statunitense dall'alzare i tassi di interesse quest'anno come
pianificato, e potrebbe anzi spingere le banche centrali a una nuova serie di
misure di emergenza.
    Gli investitori cercano asset rifugio come titoli di stato, yen e oro.
    La sterline ha perso fino a oltre il 10%. Il calo è stato perfino maggiore
di quello verificatosi durante la crisi finanziaria globale.
    Il governatore della Banca del Giappone, Haruhiko Kuroda, si è detto pronto
a fornire liquidità se necessario per garantire la sicurezza dei mercati, e una
fonte ha detto che la Banca d'Inghilterra è in contatto con altre importanti
banche centrali in vista dell'apertura della Borsa.
    ** SHANGHAI perde oltre l'1%; secondo alcuni trader il mercato
cinese non ha ancora pienamente scontato l'impatto della notizia che Londra
uscirà dall'Ue.
    ** Peggio HONG KONG, più vulnerabile alla volatilità del mercato
globale. Prada perde l'1,8% circa.
    ** SYDNEY ha concluso la seduta in calo di oltre il 3%. Chiusura in
calo anche per TAIWAN e SEUL.
    ** A MUMBAI l'indice di volatilità è ai massimi da oltre
tre mesi.
    
    
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news
anche su www.twitter.com/reuters_italia