21 giugno 2016 / 07:07 / in un anno

BTP in lieve calo ma ben sopra minimi recenti, cautela Brexit

MILANO, 21 giugno (Reuters) - Avvio in marginale calo per il mercato obbligazionario italiano, reduce da due sedute positive alla luce del recupero del fronte pro-Ue nei sondaggi in vista dal referendum sulla permanenza della Gran Bretagna nell‘Unione europea, in agenda dopodomani 23 giugno.

Intorno alle 9, il tasso del decennale italiano sale a 1,379% da 1,372% della chiusura di ieri e lo spread con l‘analoga scadenza sul Bund è in lieve rialzo da 132 punti base da 131 di ieri sera.

La settimana scorsa, quando i sondaggi davano in vantaggio il fronte anti-Ue, il premio al rischio era salito fino a 150 punti base, massimo da metà febbraio, mentre il rendimento del decennale italiano era schizzato fino a 1,50%, massimo da metà maggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below