BORSA USA in deciso rialzo su ridimensionamento timori Brexit

lunedì 20 giugno 2016 16:44
 

20 giugno (Reuters) - Wall Street viaggia in deciso rialzo a circa un'ora dall'apertura dopo che i sondaggi del weekend hanno evidenziato maggiori possibilità che la Gran Bretagna resti nell'Unione europea.

La scorsa settimana l'incertezza sull'esito del referendum del 23 giugno ha innervosito i mercati spingendo gli investitori verso acquisti rifugio come yen e oro.

Anche i prezzi petroliferi sono in recupero in un clima di ritrovata fiducia verso gli asset a maggior rischio e sulla scia di un indebolimento della forza del dollaro.

"Tutti tratterranno il fiato fino a giovedì o venerdì, quando sapremo il risultato del referendum britannico", commenta Adam Hewison di Ino.com.

** Intorno alle 16,30 italiane il Dow Jones guadagna l'1,4%, l'S&P 500 l'1,3% e il Nasdaq l'1,6%.

** Tutti i dieci principali sotto-indici dell'S&P sono positivi, guidati dai finanziari. GOLDMAN SACHS balza di quasi il 3%.

** Ritracciano invece i beni rifugio, con l'oro in calo di oltre l'1%. BARRICK GOLD, il numero uno al mondo nel settore, lascia sul terreno più del 4% e NEWMONT MINING arretra del 2,7%.

** Sul fronte positivo APPLE avanza di quasi un punto percentuale, rimbalzando dopo la flessione del 2,2% accusata venerdì sulla scia di una disputa in Cina su un brevetto per l'iPhone.

** In progresso del 3,3% GLAXOSMITHKLINE grazie a un farmaco che ha rispettato gli obiettivi in uno studio in fase avanzata.   Continua...