Volkswagen, ex AD accusato di manipolazione mercato

lunedì 20 giugno 2016 16:48
 

BERLINO, 20 giugno (Reuters) - La magistratura tedesca ha formalizzato un'accusa nei confronti di Martin Winterkorn, ex amministratore delegato di Volkswagen, e di un altro manager di punta per possibile manipolazione del mercato in relazione allo scandalo sulle emissioni.

L'ufficio del procuratore di Braunschweig ha pubblicato una nota per annunciare che la nuova indagine si basa su "segni effettivi sufficienti" che la casa tedesca abbia nascosto i possibili danni finanziari delle manipolazioni delle emissioni, svelate soltanto il 22 settembre 2015.

La procura sta indagando su 17 ex impiegati di Volkswagen. I magistrati non hanno voluto rendere noto il nome del secondo accusato.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia