June 16, 2016 / 5:42 PM / a year ago

PUNTO 1-Veneto Banca, soci cauti su aumento spianano strada ad Atlante

4 IN. DI LETTURA

(Aggiunge altri dettagli, contesto, fonti)

di Andrea Mandalà

MILANO, 16 giugno (Reuters) - I grandi soci di Veneto Banca annunciano un'adesione limitata all'aumento di capitale da un miliardo già avviato dall'istituto aprendo la strada ad un intervento di Atlante per la quasi totalità del capitale in un'operazione destinata a replicare quanto avvenuto con Popolare Vicenza.

Dopo che nei giorni scorsi i maggiori azionisti si erano dichiarati disponibili a un sostegno massiccio all'aumento, adesso fanno marcia indietro chiamando in causa le incertezze sulla strategie future della banca, il rischio Brexit e il contesto di mercato sfavorevole, oltre che i tempi ristretti per portare a termine l'operazione che la Bce ha imposto di chiudere entro la fine di giugno.

La strada è decisamente in salita anche per la quotazione in Borsa, anche se non è del tutto ancora esclusa, sottolineano alcune fonti vicine alla situazione.

"Bisognerebbe sperare di raggiungere il 25% di flottante, o anche un po' meno, ma sarà durissima", dice una fonte.

"Mi sembra improbabile che i soci raggiungano il 25%. La banca andrà ad Atlante", taglia corto una seconda fonte.

Borsa Italiana potrebbe accettare una soglia più bassa ma le scarse adesioni pervenute a oggi lasciano poco spazio a questa possibilità.

A inizio dello scorso mese Popolare Vicenza non era stata ammessa alla quotazione dopo che l'offerta da 1,5 miliardi si era conclusa con sottoscrizioni di poco meno dell'8%, di cui una parte marginale computabile come flottante. Di conseguenza il fondo Atlante ha acquisito una partecipazione di oltre il 99%.

L'offerta di Veneto Banca è partita lo scorso 8 giugno e prevede un periodo di opzione ai soci, fino al 22 giugno mentre il collocamento agli investitori istituzionali proseguirà fino al 24 giugno.

"Il contributo dei soci è determinante, quello degli istituzionali è molto scarso", aggiunge una terza fonte.

Il contratto di sub-garanzia sottoscritto con il consorzio guidato da Banca Imi prevede che il fondo Atlante garantisca l'intero inoptato, ma subordinato al raggiungimento di almeno il 50,1% dl capitale post-aumento.

Oggi Questio Capital Management, il gestore di Atlante, ha specificato che un'eventuale vittoria del fronte 'leave' al referendum sulla Brexit non influenzerà gli impegni presi.

Tornando ai soci dell'ex popolare di Montebelluna, nei giorni scorsi, il presidente dell'Associazione per Veneto banca, Bruno Zago, in diverse dichiarazioni riportate dalla stampa aveva ipotizzato sottoscrizioni all'aumento per una quota minima di 150-200 milioni di euro con obiettivo di raggiungere oltre il 50% dell'importo, fino a spingersi ad immaginare sottoscrizioni per 600 milioni di euro.

"Continuano a mancare alcune informazioni essenziali per assumere una decisione consapevole sull'aumento quali per esempio sulla strategia futura della banca e di rilancio", dice nella nota l'associazione, che dichiara di rappresentare il 7% del capitale della banca.

"Malgrado le importanti manifestazioni di interesse alla sottoscrizione da parte dei soci e soggetti istituzionali, sempre informali, le descritte circostanze unite ai tempi molto ristretti per il completamento dell'aumento impediscono che ciò si concretizzi per importi consistenti", aggiunge.

L'associazione 'Per Veneto Banca' "invita tuttavia tutti i soci a partecipare attivamente all'aumento di capitale, dando un segnale in tal senso, in base alle proprie disponibilità e potenzialità".

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below