Banche, c'è pericolo di eccesso regolamentazione in Ue - Nowotny

giovedì 16 giugno 2016 12:55
 

VIENNA, 16 giugno (Reuters) - Sulle banche dell'Ue non devono essere imposte troppe nuove regole, concentrandosi invece su quelle misure che si sono dimostrate ragionevoli.

Lo ha detto l'esponente della Bce e banchiere centrale austriaco, Ewald Nowotny.

"C'è questa percezione legittima che il ciclo di imposizione di regole addizionali sulle banche in Europa abbia raggiunto una conclusione, almeno per ora", ha affermato Nowotny durante un convegno.

"Vedo il pericolo che dopo aver inizialmente deregolamentato troppo, ora si vada probabilmente verso l'altro estremo di regolamentare un po' troppo", ha aggiunto il banchiere centrale, spiegando che sarebbe opportuno esaminare criticamente quali nuove regole si sono dimostrate ragionevoli e dove invece la regolamentazione può essere ridotta.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia