Banco, consigliere Veronesi compra diritti, potenziali azioni per 3 mln euro

mercoledì 15 giugno 2016 19:11
 

MILANO, 15 giugno (Reuters) - Il consigliere di Banco Popolare e proprietario di Calzedonia, Sandro Veronesi, ha acquistato 1,1 milioni di diritti nell'ambito dell'aumento di capitale da 1 miliardo di euro della popolare, che corrispondono a un investimento potenziale in nuove azioni per circa 3 milioni di euro.

Lo si legge in un internal dealing. Gli acquisti sono stati fatti tra il 10 e il 15 giugno, con un investimento effettivo di quasi 731.000 euro.

Il termine per l'esercizio dei diritti è il 22 giugno.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia