Fondi immobiliari, in 2015 Nav e patrimonio in crescita

mercoledì 15 giugno 2016 16:56
 

MILANO, 15 giugno (Reuters) - Nel 2015 il Nav dei fondi immobiliari italiani è aumentato del 5% su anno a quasi 46 miliardi di euro, mentre il patrimonio immobiliare è salito del 3,2% a oltre 52 miliardi.

E' quanto emerge dal rapporto 2016 sui "Fondi immobiliari in Italia e all'estero" di Scenari Immobiliari, dove si prevede inoltre per il 2016 un ulteriore incremento del Nav e del patrimonio.

"Grazie alla riduzione del costo del denaro è calato l'indebitamento del sistema a 26 miliardi di euro e il trend è di forte continuazione anche nel corrente anno", si legge nel documento.

Nel rapporto si spiega inoltre che i fondi sono 390, di cui però almeno 70 in chiusura "perché troppo piccoli o di natura familiare e quindi penalizzati dalla normativa", e che le sgr si stanno fondendo per attrezzarsi meglio alle trasformazioni dei mercati e alle richieste delle autorità di vigilanza.

"La performance (Roe) dei fondi è molto variegata tra fondi retail (negativi) e riservati (positivi in maggioranza)", spiega ancora l'analisi.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia