15 giugno 2016 / 11:42 / in un anno

WALL STREET - Stocks to watch del 15 giugno

15 giugno (Reuters) - I futures sull‘azionario Usa sono in modesto rialzo, preannunciado una partenza positiva a Wall Street: gli investitori vedono infatti poco spazio perchè la Federal Reserve alzi i tassi di interesse a breve e questo ha ravvivato la propensione al rischio messa in crisi, nelle ultime sedute, dalla preoccupazione per una possibile uscita della Gran Bretagna dall‘Ue.

Il Federal Open Market Committee (FOMC) diffonderà un comunicato alle 20 ora italiana e, a seguire, il presidente Janet Yellen terrà una conferenza stampa.

Sul fronte macro l‘agenda Usa odierna vede i prezzi alla produzione che dovrebbero essere cresciuti dello 0,3% a maggio dopo il +0,2% del mese precedente.

Intorno alle 13,35 italiane il futures Dow Jones e-minis sale dello 0,25%, quello S&P 500 lo 0,2% così come il derivato sul Nasdaq.

Sull‘obbligazionario i Treasuries decennali cedono 5/32 con un rendimento dell‘1,63%, i trentennali perdono 8/32 e rendono il 2,436%.

I titoli in evidenza oggi:

** PERRIGO sale del 2,65% a 111,21 dollari nel premarket dopo indiscrezioni stampa secondo cui sarebbe vicina ad essere acquisita per 20 miliardi.

** BANK OF AMERICA avanza dello 0,83% dopo che FT ha scritto che taglierà migliaia di posti di lavoro.

** WHOLE FOODS cede lo 0,7% dopo che la Fda ha richiamato la società per le cattive condizioni igieniche delle sue cucine.

** GENERAL MOTORS - Fitch Ratings ha confermato ieri sera il giudizio “BBB-” sul produttore di automobili ma ha rivisto al rialzo l‘outlook a “positivo” da “stabile”, segnalando la possibilità di un miglioramento del rating.

** BLACKROCK oggi tiene un incontro con gli investitori per fare il punto sulla propria strategia, sulla situazione dei mercati e sull‘evoluzione del settore del risparmio gestito.

** TRIBUNE MEDIA Co, uno dei maggiori operatori di emittenti TV Usa, ha lanciato un‘asta per uscire dal business del digitale e dei dati in una vendita in cui punta a ottenere almeno 800 milioni di dollari secondo tre fonti vicine all‘operazione.

** VALEANT PHARMACEUTICALS INTERNATIONAL : il nuovo AD ha aperto alla possibilità di vendere i propri maggiori asset nel tentativo di ridurre il massiccio debito.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below