Berlusconi sarà operato per sostituire valvola aortica - medico

giovedì 9 giugno 2016 17:23
 

MILANO, 9 giugno (Reuters) - L'ex premier Silvio Berlusconi soffre di una insufficienza aortica grave e verrà sottoposto entro la metà della prossima settimana a un intervento chirurgico per sostituire la valvola. Lo ha detto oggi il suo medico di fiducia, Alberto Zangrillo.

Gli accertamenti, ha spiegato in conferenza stampa Zangrillo, hanno "consentito di identificare il modo esatto e certo una patologia della valvola aortica, un'insufficienza aortica di grado severo".

Zangrillo ha spiegato che per curare questa insufficienza grave c'è "un unico modo, la sostituzione della valvola aortica: è un intervento di cardiochirurgia convenzionale, che comporta la circolazione (sanguigna) extracorporea, l'approccio diretto da parte del cardiochirurgo al cuore, la sostituzione con una valvola di tipo biologico".

"Verrà operato entro la metà della prossima settimana", ha detto ancora il medico, precisando che il rischio di mortalità di un intervento del genere è di circa il 2-3%.

(Ilaria Polleschi)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia