Francia, settore servizi accelera a maggio, compensa debolezza industria - Pmi

venerdì 3 giugno 2016 10:19
 

PARIGI, 3 giugno (Reuters) - L'attività economica privata in Francia ha raggiunto a maggio un picco da sei mesi, trainata dal preponderante settore servizi che ha messo in secondo piano la debolezza della manifattura.

L'indice Pmi servizi a cura di Markit è salito a 51,6 da 50,6 di aprile, massimo da sette mesi anche se leggermente inferiore alla lettura preliminare di 51,8. Sopra i 50 punti il dato indica espansione.

L'indice composito che include servizi e manifattura è salito a 50,9 da 50,2, anche in questo caso poco sotto la lettura flash di 51,1.

Il dato finale è il più alto dallo scorso novembre, mese in cui si sono verificati gli attacchi terroristici di Parigi che hanno pesato nei mesi successivi sul settore turistico (hotel e ristoranti), ancora oggi tra le voci più deboli dell'economia francese, dice Markit.

Il sottoindice sull'occupazione nei servizi è sceso a 50,2 da 50,8 di aprile, sotto la stima flash di 50,9.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia