Fca vende ancora, come altri, airbag Takata difettosi-documento Senato Usa

mercoledì 1 giugno 2016 15:06
 

WASHINGTON, 1 giugno (Reuters) - Quattro produttori di auto tra cui Fiat Chrysler hanno confermato di stare ancora vendendo alcuni veicoli nuovi con gli airbag difettosi Takata che alla fine dovranno essere richiamati.

Lo dice un documento dei Democratici che appartengono alla commissione Commercio del Senato Usa.

Il rapporto sostiene che Toyota Motor, Fiat Chrysler, Volkswagen e Mitsubishi Motors stanno continuando a vendere veicoli con problemi legati al gas propellente del sistema di gonfiaggio degli airbag. La vendita dei veicoli è legale ma dovranno essere richiamati entro il 2018.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia