Datalogic, utile 2015 cresce del 31,4%, dividendo sale a 25 cent

venerdì 4 marzo 2016 15:41
 

MILANO, 4 marzo (Reuters) - Datalogic chiude il 2015 con un utile netto di 40,5 milioni, in crescita del 31,4% sull'anno precedente e propone la distribuzione di un dividendo di 25 centesimi per azione, con un incremento del 38,9% rispetto alla precedente cedola.

I ricavi delle vendite si attestano a 535,1 milioni, con una crescita del 15,2%, mentre l'Ebitda sale del 6,2% a 73,7 milioni, dice una nota.

Per il 2016 prevede una "una crescita dei ricavi superiore al mercato soprattutto nei mercati Europa e Nord America dove il gruppo si attende rispettivamente un consolidamento della posizione competitiva ed una crescita a doppia cifra".

La società comunica inoltre che, con effetto da oggi, l'attuale Cfo e Investor Relator Sergio Borgheresi ha deciso di lasciare l'azienda "per perseguire una nuova opportunità professionale nell'ambito del settore del private equity".

Per il testo integrale del comunicato i clienti Reuters possono cliccare su

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia