BORSA MILANO azzera brevemente perdite dopo dati occupazione Usa

venerdì 4 marzo 2016 14:43
 

MILANO, 4 marzo (Reuters) - Piazza Affari ha quasi azzerato per un breve periodo le perdite sulla scia dei dati mensili sull'occupazione Usa, che hanno mostrato che gli occupati a febbraio sono aumentati di 242.000 unità, più del consensus di una crescita di 190.000 nuovi posti.

Il miglioramento accomuna tutte le borse europee.

Intorno alle 14,40 l'indice FTSE Mib cede lo 0,3%, mentre prima dell'annuncio dei dati Usa, cedeva circa lo 0,6%. I bancari continuano a zavorrare il listino.

In Europa il benchmark FTSEurofirst ha quasi raddoppiato i guadagni e ora avanza dell'1,15%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia