BORSA USA, indici deboli dopo dati macro, mercato attende mercato lavoro domani

giovedì 3 marzo 2016 17:17
 

3 marzo (Reuters) - Wall Street è in lieve ribasso negli scambi della mattinata sulla scia dell'andamento dei prezzi del petrolio, deboli anche se in recupero, e di alcuni importanti dati macro.

Sul fronte del greggio il balzo delle scorte Usa e la mancanza di nuove azioni da parte dei principali produttori della materia prima per mitigare l'eccesso di offerta appesantisce il sentiment sul mercato.

Negli ultimi giorni alcuni positivi dati macro giunti dalle principali economie e il rimbalzo dei prezzi delle commodity avevano invece attenuato i timori sullo stato dell'economia globale.

Gli indici azionari hanno leggermente esteso le perdite dell'avvio dopo il dato Ism sul settore dei servizi cresciuto a febbraio ma ad un ritmo più lento rispetto al mese precedente, evidenziando inoltre un calo dell'occupazione.

Le attese sul fronte economico sono tuttavia rivolte all'importante appuntamento di domani con i dati di febbraio sul mercato del lavoro, fondamentali per scorgere segnali sulle prossime mosse della Fed.

** Intorno alle 17,10 il Dow Jones cede lo 0,19%, il Nasdaq lo 0,2% e l'S&P500 lo 0,11%.

** Herbalife è in calo del 6,5% dopo che la società ha detto di aver sovrastimato la crescita del numero di nuovi membri, in alcuni casi a causa di un errore del database.

** Kroger perde l'8% dopo i dati sulle vendite trimestrali diffusi dal più grande operatore dei supermercati Usa inferiori alle stime.

** Intel guadagna lo 0,8% beneficiando della promozione del titolo a "outperform" da parte di Robert W. Bair

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia