Carige, Malacalza deposita lista Cda, propone Tesauro presidente, Bastianini AD

mercoledì 2 marzo 2016 18:22
 

MILANO, 2 marzo (Reuters) - Malacalza Investimenti ha depositato la lista per il rinnovo del Cda di Banca Carige che vede l'indicazione di Guido Bastianini come AD e di Giuseppe Tesauro come presidente.

Lo dice una fonte vicina alla situazione dopo la diffusione del comunicato con l'elenco dei nomi.

Vittorio Malacalza è il secondo nome della lista ed è indicato come vice presidente mentre il terzo nome è quello di Luciano Pasquale, presidente di Banca Carisa e designato dalla Fondazione Carige, spiega la fonte.

La lista comprende 14 nomi e "risponde a rigorosi criteri qualitativi", commenta Vittorio Malacalza nella nota.

Sono presenti anche Maurizia Squinzi, Beniamino Anselmi, Giampaolo Provaggi, Paola Girdinio, Elisabetta Rubini, Lucia Venuti, Anna Maria Chiodaroli, Lorenzo Cuocolo, Flavio Venturini e Massimo Pezzolo.

Bastianini è direttore generale di Sator e presidente di Banca Profilo. Dal 2002 al 2007 è stato in Capitalia come vice direttore generale.

Malacalza Investimenti è primo azionista di Banca Carige con il 17,6% ed è legata con Fondazione Carige a un patto di sindacato che vincola nel complesso il 19,5% del capitale della banca.

(Gianluca Semeraro)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia