Banco Bpi sospeso in borsa, fonte conferma offerta Caixabank su quota Dos Santos

mercoledì 2 marzo 2016 13:28
 

MADRID/LISBONA, 2 marzo (Reuters) - Sospeso dalle contrattazioni sulla piazza borsistica di Lisbona il titolo Banco BPI dopo un rialzo superiore al 10% innescato da indiscrezioni stampa di ieri, confermate oggi da una fonte, secondo cui la spagnola Caixabank sarebbe pronta a rilevarne la quota di 18,6% in mano all'investitrice angolana Isabel dos Santos.

La fonte vicina al dossier spiega che l'offerta è stata avanzata dall'istituto spagnolo già a gennaio ma da Isabel Dos Santos ancora si attende una risposta, che dovrebbe arrivare "a giorni".

Nessun commento da Caixabank, che ha in portafoglio il 44,1% dell'istituto portoghese.

Sulla piazza di Lisbona il titolo è arrivato a guadagnare 10,38% a 1,18 euro prima di essere sospeso.

Dos Santos, seconda azionista di del Banc, ha già respinto l'anno scorso una proposta d'acquisto della banca spagnola.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia