Honeywell rinuncia a offerta per rilevare United Tech

martedì 1 marzo 2016 15:28
 

1 marzo (Reuters) - Il produttore di componenti per aerei Honeywell International rinuncia all'offerta per rilevare United Technologies a causa dell'indisponibilità della società ad avviare negoziati.

United Tech, che produce i motori per jet Pratt & Whitney e gli ascensori Otis, la scorsa settimana ha respinto la proposta da 90,7 miliardi di dollari di Honeywell, dichiarando che portare avanti una fusione sarebbe "irresponsabile" nei confronti dei suoi azionisti.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia